AGAE

Elenco soci 2019

Elenco soci 2018

Elenco soci 2017

altre notizie

 

 

 

facebook pic


cammianre ultraleggeri

Workshop: “Camminare ultraleggeri” tenuto da Gianfranco BRACCI e Francesco SALIOLA

Un seminario teorico e pratico

Partendo dai contenuti del libro Camminare ultraleggeri. Equipaggiamento e tecniche ultralight per escursionisti e viandanti (Società Editrice Fiorentina, 2019), il workshop intende fornire informazioni sull’equipaggiamento per escursionisti e camminatori, ma soprattutto presentare le strategie e i consigli pratici per ridurre il peso trasportato, illustrando le lezioni apprese dal movimento dello ultralight backpacking
Il cammino è diventato un piccolo fenomeno sociale e culturale: in questi anni, sempre più persone affrontano strade bianche, mulattiere e sentieri. Chi accompagna professionalmente — specie in viaggi a piedi di più giorni ma anche nell’escursione di una giornata — si sente a volte porre domande, non sempre banali, relative all’abbigliamento, alle calzature, all’attrezzatura. 
Nel corso del workshop si illustreranno i principi e le pratiche ultralight, si sfateranno alcuni “miti” diffusi nell’ambito delle attrezzature outdoor e si creeranno, insieme ai partecipanti, degli elenchi per l’equipaggiamento “tipo” per i diversi contesti.
Ricordando sempre che l’attrezzatura è solo un mezzo, per godere appieno della natura o degli itinerari culturali durante il cammino, e mai un fine.

 Quote e norme di partecipazione
L’iscizione è OBBLIGATORIA attraverso il form  Iscrizione obbligtoria riempendo TUTTI gli spazi. I posti sono al massimo 50 prenotabili fino al Lun. 15 Apr. (secondo disponibilità).
Le QUOTE di partecipazione sono: 5,00 € per i soci  in regola AGAE e ATVF, 10,00 € per tutti gli altri (morosi AGAE e ATVF, altre Guide  e curiosi).
La riscossione della quota avverrà in sala prima del convegno.

Programma

Ore 10:00 – Introduzione (talk frontale)
L’evoluzione di trekking e cammini nell’ultimo mezzo secolo: dal pesante all’ultraleggero. I motivi che hanno portato alla pubblicazione del libro Camminare ultraleggeri. Equipaggiamento e tecniche ultralight per escursionisti e viandanti (Società Editrice Fiorentina, 2019).

Ore 10:30 – Teoria e pratica dell’ultralight (presentazione con slide)
Che cosa significa “ultraleggero”? Da dove viene il movimento dello ultralight backpacking? Come è possibile ridurre il peso dello zaino e dell’attrezzatura per i lunghi cammini o per le escursioni di un giorno? Saranno presentati le basi teoriche, i principi e le pratiche ultralight: “i sette pilastri della leggerezza”. Non ci si limiterà alle solite enunciazioni generali ma si entrerà nei particolari.

Ore 11:30 – Alleggerire la camminata con il Nordic Hiking (attività pratica)
Oltre che con la riduzione del peso dell’attrezzatura, si può alleggerire la fatica del cammino con una corretta biomeccanica del passo supportato dall’uso di innovativi bastoncini adeguatamente regolati. Sarà presentato il Nordic Hiking, l’evoluzione “escursionistica” del nordic walking, tramite una dimostrazione dell’uso dei bastoncini NewCurve in ambito escursionistico, della loro corretta regolazione e dei benefici che sono in grado di fornire.

Ore 13:00 – Pranzo VOLONTARIO  Per chi vuole è prenotabile (nella scheda di Iscrizione) un pasto a 10 € composto da  2 primi + tagliere misto con pasta e verdure fritte + acqua e vino ¼ , presso il tipico “punto sosta” LA SOSTA DI STROVE  a 2km. Nella scheda indicare problemi alimentari (allergie e/o stili) 

Ore 14:30 – Approfondimenti sui materiali e sull’equipaggiamento (sessione interattiva, teorico pratica)
In questa sessione saranno presi in esame i materiali tecnici per l’outdoor, fornendo informazioni ed esempi pratici delle loro caratteristiche. Saranno inoltre effettuate delle prove pratiche di comparazione tra elementi dell’equipaggiamento “tradizionale” e il loro possibile contraltare ultraleggero. 
In particolare saranno affrontati argomenti quali le caratteristiche delle calzature, i criteri per la definizione e la scelta degli zaini, vantaggi/svantaggi dei diversi tipi di imbottitura (sintetico vs. piuma naturale), la diverse tipologie di materassino e così via. E grande importanza verrà data a un tema troppo spesso sottovalutato: la cura e la manutenzione dell’equipaggiamento.

Ore 16:30 – Domande e risposte. Conclusioni

NOTA BENE
Coloro che hanno una bilancia “pesavaligie” o di quelle usate nella pesca sportiva sono vivamente pregati di portarle: e, chi volesse, può portare la sua piccola bilancia da cucina per alimenti: si scoprirà quanto questi strumenti potranno risultare utili.  
I partecipanti meno timidi e più disposti a “mettersi in gioco”, poi, possono presentarsi attrezzati di tutto punto e con il loro zaino usuale: a partire dalle loro scelte tecniche, sarà possibile discutere insieme ed elaborare una strategia per l’eventuale alleggerimento del carico. 
Tenendo sempre presente che l’approccio seguito in questo seminario è di proporre consigli motivati ma mai imporre scelte non condivise.

Iscrizione obbligtoria
clicca qui

Sul posto sarà possibile acquistare copia del volumetto in presentazione, a prezzo scontato di 12€
  e ottenere l’autografodegli autori presenti.

OSPITALITA’

Abbadia a Isola è un luogo fra i più belli dell’intera Via Francigena, inserita fra San Gimignano e Monteriggioni. Il complesso che ospita il convegno è anche un “lussuoso” Hospitale per accoglienza pellegrina. Se a qualcuno saltasse la voglia di un minisoggiorno o il bisogno di dormire la sera prima (sul posto letto con coperta e cuscino e basta) può informarsi  al 338 2506902 Massimo o visita //www.viafrancigenatoscana.org/hospitality.html. Per in seminario saranno chieste le normali riduzioni per i pellegrini.

linea

 

8 dicembre 2018.

Sono aperte le iscrizioni per l'anno 2019

Comunicato

da oggi sono aperte le iscrizioni all'associazione per l'anno 2019.
Nella quota annuale, che rimane di 75,00 euro, è compresa la polizza Rc per un massimale di 5 milioni di euro .

Questa polizza è stata stipulata dall'associazione, che è il contraente, ma gli assicurati sono ovviamente i soci ai quali viene intestata e inviata una copia della polizza.
Vi ricordiamo che la Rc è una copertura per la responsabilità civile della guida verso gli accompagnanti, chi vuole l'estensione per la copertura infortuni dei propri clienti deve acquistare una polizza accessoria.

Può essere acquistata una polizza ulteriore per la tutela legale e per gli infortuni personali.
Potete trovare tutte le info alla pagina alla pagina del tesseramento.

Agae è sempre attenta e vicina ai propri soci.

Il consiglio di Agae

Comunicato della compagnia assicurativa

linea

Associazione Guide Ambientali Europee già A.G.A.T.
via G.P. Orsini, 44 - 50126 Firenze
Uffici Amministrativi - Via Pandolfini, 9 - 50122 Firenze
info@agae.it
Pec: info@pec.agae.it

realizzazione © a.calamai 2016

Agg.: 31-Mar-2019